Image

Le nuove frontiere dell'eCommerce per portare il Made in Italy nei mercati asiatici

In Giappone è stato avviato lo scorso anno il progetto Streaming Japan, un'iniziativa strategica di promozione e commercializzazione del Made in Italy che mette a disposizione delle imprese italiane tutte le potenzialità dell'e-commerce per penetrare, a costi contenuti e incombenze ridotte al minimo, mercati geograficamente remoti ma molto promettenti. Ad un anno di distanza dall'avvio del progetto viene ora lanciato il "Programma Asia 2012", il quale intende promuovere, attraverso presenza sul web e attività di viral marketing, le aziende italiane nel Far East.

Il Progetto "Streamit Japan", promosso con il sostegno di Simest e il patrocinio dei ministeri degli Esteri e dello Sviluppo Economico, rappresenta un'opportunità unica per le imprese italiane, anche di piccole dimensioni, interessate a vendere i propri prodotti ai consumatori nipponici.
L'iniziativa si basa su una piattaforma televisiva fruibile via web, formativa, informativa e di e-commerce. La  Web TV offre in banda larga 15 Canali Tematici attivi interamente dedicati al made in Italy e conta 1 milione di utenti unici al mese da tutto il mondo, 1.700 Clienti in database, 500 aziende italiane selezionate per la distribuzione in Asia, 30 aziende in promozione attiva sulla piattaforma e 200 adesioni previste entro il primo semestre del 2012.

Tra i canali che mirano a rafforzare l'interesse per l'Italia, che è già molto spiccato presso il grande pubblico nipponico, si segnalano:

  • Italy Channel: raccolta di tutti i contenuti sull'Italia di Streamit Japan;
  • Arts Channel: dedicato al patrimonio artistico storico e contemporaneo italiano;
  • Music Channel: dedicato alla musica italiana, “giovani artisti”, “talenti nascosti” e “street band”;
  • Travel Italy: dedicato a itinerari turistici, mete di viaggio, strutture alberghiere in Italia;
  • Italian Kitchen: tour culinario attraverso tutte le regioni d'Italia;
  • Italian Everyday: dedicato a corsi di lingua italiana;
  • Fashion Channel: dedicato ai migliori brand della moda italiana;
  • Shopping Italy: dedicato alla promozione dei prodotti delle aziende italiane del settore agroalimentare, arredamento, abbigliamento, oggettistica;
  • Business Channel: dedicato alla promozione delle aziende italiane interessate ad aumentare la propria “brand awarness”;
  • Wedding Channel: dedicato alle tradizione dei matrimoni e al contesto culturale che vi ruota intorno;
  • Talent Channel: dedicato ai giovani.

Grazie a questa piattaforma, le aziende possono sfruttare le potenzialità dell'e-commerce per promuovere e vendere i propri prodotti direttamente ai consumatori giapponesi, contenendo i  rischi e i costi di ingresso in questo mercato. Il canale di e-commerce, consente infatti all'utente di acquistare direttamente sulla piattaforma tramite telefono o pc, prodotti che provengono direttamente dal nostro territorio attraverso vere e proprie televendite, format estremamente diffuso e apprezzato in Giappone. Ad un anno di distanza dall'avvio del progetto viene ora lanciato l'iniziativa il  "Programma Asia 2012" per promuovere le aziende italiane anche in altri mercati asiatici.

I Maggiori informazioni sono consultabili ai seguenti link:

www.wjapan.it
www.streamit.jp
http://streamitjapan.portals.twww.tv
www.newdeal.it

Post del 22/11/2011
Visualizza: Mobile